leg

IL PROCEDIMENTO LEGISLATIVO “DISTORTO” ALLA PROVA DI NEXT GENERATION EU E DELLA SUA “DECLINAZIONE NAZIONALE

Come riportato da un’autorevole dottrina, in un recente Policy Brief[1], l’iter che porta alla approvazione definitiva delle nostre leggi ha subito un evidente declino. Un contorto sentiero di prassi, consuetudini e convenzioni che fluiscono parallelamente alle disposizioni dell’ordinamento (Carta costituzionale e Regolamenti parlamentari), giustapponendosi all’ordinario procedimento legislativo.                Una tendenza che, negli anni, ha portato […]

commissione

SALARIO MINIMO EUROPEO: LA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

È al vaglio del Senato la proposta della Commissione europea sull’istituzione di un salario minimo dell’Unione. Di Riccardo Fratini 1.   Premessa In Italia si sta discutendo anche l’adozione di un salario minimo legale interno e avevo già espresso la mia perplessità sulla necessità in Italia di scalzare la lunga tradizione di contrattazione collettiva settoriale che […]

MES european recovery fund

Perché la scelta di aderire al MES non è neutrale e l’European Recovery Fund non sarà un “pasto gratis” per l’Italia

In Italia, così come nel resto d’Europa, si assiste ad un acceso dibattito in merito alla possibilità di fruire di misure di assistenza finanziaria senza condizionalità nell’ambito del Meccanismo europeo di stabilità (MES), in particolare con riferimento alle clausole di condizionalità che verrebbero rimosse nonché relativamente all’ambito di ampiezza delle spese sanitarie “dirette ed indirette” […]