Collabora con noi

POST è aperto a contributi originali e commenti di politica economica e istituzioni.

In generale è possibile:

  1. proporre un articolo o uno studio, inviandolo per email a info@postpolicy.it con allegato un breve curriculum vitae dell’autore;
  2. proporre un file audio o video di massimo cinque minuti (5′) con le stesse modalità;
  3. partecipare ad eventuali Blog pubblicando direttamente, ma tenendo presente che gli interventi contenenti attacchi personali o ingiurie verranno rimossi;
  4. commentare per iscritto.

È anche possibile inviare semplici suggerimenti volti a richiamare l’attenzione e la discussione su temi specifici, sempre in materia di politica economica e istituzioni, che i lettori dovessero ritenere non abbastanza coperti.

La riproduzione parziale o integrale di tutti i contenuti di POST è incoraggiata, a condizione che vengano citati i relativi autori e www.postpolicy.it in quanto fonte. Tutti gli autori intervengono a titolo personale, senza impegnare l’eventuale istituzione di appartenenza.

Accorgimenti per la redazione di post e paper
Invitiamo gli autori che intendono proporre al nostro sito un proprio post ad attenersi, per quanto possibile, ai seguenti suggerimenti.

– minimo 600 parole;

– Parola chiave chiara nel titolo

– Abstract di due/tre righe sotto il titolo (che ripeta la parola chiave)

– Immagine (senza diritti di autore) da accludere;

– Ripetere la parola chiave nel testo almeno 4 volte;

– Dividere il testo con sottotitoli di ciascun paragrafo;





LICENZA CREATIVE COMMONS PER I CONTENUTI DEL SITO POST

Utilizzando una delle nostre licenze pubbliche, il licenziante concede al pubblico il permesso di utilizzare il materiale oggetto della licenza secondo determinati termini e condizioni. Se l’autorizzazione del licenziante non è necessaria per una qualsiasi ragione – ad esempio nei casi in cui trovano applicazione eccezioni o limitazioni al diritto d’autore – in quel caso l’utilizzo del materiale non è regolato dalla licenza. Le nostre licenze concedono unicamente quelle autorizzazioni relative al diritto d’autore e certi altri diritti che un licenziante ha facoltà di concedere. L’utilizzo del materiale rilasciato potrebbe essere limitato per altri motivi, inclusi i casi in cui terze parti detengano diritti d’autore o altri diritti sul materiale. Un licenziante può avanzare richieste specifiche, come ad esempio chiedere che ogni modifica al materiale venga contrassegnata o descritta. Sebbene non sia richiesto dalle nostre licenze, sei incoraggiato a rispettare queste richieste, ove ragionevole.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale.